Camorra, arrestati 2 medici che proteggevano interessi dei clan

Share
Camorra, arrestati 2 medici che proteggevano interessi dei clan

Secondo la direzione distrettuale antimafia di Napoli i fratelli Luigi e Antonio D'Ari, anestesista e chirurgo estetico in servizio presso due cliniche private napoletane a Chiaia e Vomero, avrebbero intrecciato rapporti di affari con il sodalizio. La misura restrittiva riguarda anche Domenico Mollica, cognato del capoclan pentito Carlo Lo Russo e titolare di un'agenzia d'affari con sede nel centro direzionale di Napoli, insieme alla moglie Adriana Lo Russo, sorella di Carlo. Successivamente i due fratelli sarebbero passati a fare affari e investimenti con i fiduciari per conto della cosca che ha la roccaforte nel quartiere di Miano. I citati fratelli D'Ari sono gravemente indiziati del reimpiego, nelle citate attività di ristorazione, di cospicue somme di denaro proveniente da attività illecite del clan Lo Russo, unitamente a Domenico Mollica ed al noto Mariano Torre, già membro del gruppo di fuoco del clan e oggi collaboratore di giustizia.

Antonio Lo Russo al momento dell’arresto a Nizza in Francia
Antonio Lo Russo al momento dell’arresto a Nizza in Francia

I due medici dovranno rispondere di favoreggiamento nei confronti dei titolari delle attività di ristorazione, detenuti e sotto processo, per aver sottoscritto con l'amministrazione giudiziaria, negli anni 2013-2014, contratti di affitto di vari ristoranti all'epoca sequestrati. Inoltre i due medici avrebbero affittato i ristoranti di proprietà di persone detenute, al fine di assicurare loro comunque la gestione ed i profitti, diventando dunque prestanome. Mollica e Torre sono agli arresti per il reato di estorsione nei confronti dei fratelli D'ari: li avrebbero costretti a versare una somma mensile, già precedentemente pattuita con l'ex titolare di uno dei ristoranti acquisiti. Infine la sorella di Lo Russo, arrestata per ricettazione aggravata, è sospettata di aver consegnato somme provenienti da attività illecite del clan ad esponenti della cosca.

Share

Advertisement

Related Posts

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Stati Uniti, ex studente spara a scuola: poliziotto sventa la strage
Milby, 19 anni, ha prima sparato alcuni colpi nell'area dell'auditorium e poi si è dato alla fuga. Il giudice ha fissato in due milioni di dollari l'ammontare della cauzione.

Stupro in provincia di Napoli: 'Nella stanza erano pronti 10 uomini nudi'
L'hanno stuprata in dieci, in un locale della piscina e poi in una stanza che era riservata al personale dell'albergo. D'ANTONIO Francesco Ciro, tutti indagati di violenza sessuale di gruppo ai danni di una cittadina britannica.

Nba 2017-18, playoff: Houston sconfigge Golden State in gara due
I 68 punti del trio che guida il cast di supporto dei Rockets sono quasi il triplo rispetto ai 24 di gara1 con il 38% al tiro. Stanotte si è disputata gara 1 della finale di Western Conference dei play-off Nba 2018.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Al via "Vuoi scommettere?": Michelle Hunziker incontra Berlusconi
Anche la padrona di casa Michelle Hunziker scommette, sia con gli ospiti nel momento " Tutti contro Michelle " sia con i politici. Inoltre, ognuna delle 5 puntate di 'Vuoi scommettere?' prevede, inoltre, una prova in esterna in una località sempre diversa.

Inter, il sogno di mercato si chiama Ilkay Gundogan
Grande nome che sarà raggiungibile più facilmente con la qualificazione in Champions League . I nerazzurri valutano gli spiragli per arrivare a Ilkay Gundogan .

Crolla balcone a Catanzaro Lido, feriti cinque giovani. Procura sequestra appartamento
I cinque feriti si trovavano affacciati dal balcone del primo piano di un edificio che ospita abitazioni ed uffici. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno soccorso i feriti affidandoli al personale sanitario.

Juventus infuriata: due "scudetti" in contemporanea. Ma Sibilia accusa Marotta
Vogliamo andare incontro alla Juve, anche se poi ci sarebbe da aprire un discorso sull'influenza che un club come la Juve può avere su decisioni come queste , rispetto alla nostra.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.