Ryanair: dal 13 giugno solo 48 ore per fare il check-in online

Share
Ryanair: dal 13 giugno solo 48 ore per fare il check-in online

Ryanair cambia le regole per il ceck-in dal prossimo 13 giugno.

La decisione della compagnia low coast ha già suscitato numerose polemiche e la protesta è montata sui social. I viaggiatori che non hanno acquistato i posti in fase di prenotazione potranno effettuare il ceck-in solo a partire da 48 ore dalla partenza del volo anziché da quattro giorni prima come accade attualmente.

Tutti i clienti Ryanair possono acquistare un posto riservato online, sia sul sito web Ryanair.com che sull'app mobile dal momento della prenotazione fino a 2 ore prima della partenza e possono effettuare il check-in online in qualsiasi momento lo desiderino tra 60 giorni e 2 ore prima dell'orario previsto di partenza del loro volo. Ma quanti soldi avranno sborsato per riservare i posti?

I nuovi termini stabiliti da Ryanair prevedono una tariffa aggiuntiva di 4 euro per chi intende scegliere un posto a bordo, che sale a 13,01 euro per le prime file e a 15 euro per quelle con uno spazio extra per le gambe.

Qualche mese fa un'altra modifica alle regole d'imbarco aveva creato polemica: l'eccessivo numero di bagagli a mano portati dai viaggiatori a bordo aveva costretto la compagnia a limitare il diritto di portare il proprio trolley in cabina a chi sceglie l'imbarco prioritario (che costa 5 euro): tutti gli altri devono invece imbarcarlo (gratis) e ritirarlo al rullo bagagli all'aeroporto d'arrivo, con i disagi che comporta (attesa indefinita, rischio di perderlo e correlati). In caso si arrivasse agli imbarchi senza averlo effettuato, attenzione, il costo fissato da Ryanair potrebbe pesare duramente sul costo del viaggio: la penale è infatti di 55 euro per gli adulti e i bambini paganti, e di 25 per i neonati.

Share

Advertisement

Related Posts

Masterchef 8, la Klugmann non ci sarà e Cannavacciuolo?
Una dimostrazione di serietà, lealtà al suo percorso professionale e soprattutto modestia. Si tratta di un arrivederci ".

Xbox One: Microsoft realizza un controller per disabili
I rumor dei giorni scorsi si sono dimostrati fondati, Microsoft oggi ha annunciato in via ufficiale Xbox Adaptive , il nuovo controller pensato per i giocatori affetti da difficoltà motorie.

Scoperta a Pompei: torna alla luce il vicolo dei balconi
Gli ultimi scavi hanno infatti riportato alla luce i veri colori della colonia romana e, soprattutto, il vicolo dei balconi. Durante le operazioni di scavo, sono emersi edifici con tre grandi balconi in una zona della Regio V.

Volley, Zaytsev lascia Perugia: ''Grazie a tutti, mi aspetta una nuova avventura''
Insieme abbiamo fatto la storia di questa città! "Ora che inizia una nuova avventura...". Quelli o si hanno o non si possono comprare a nessuna cifra, in nessuna vita.

YouTube riconosce i credit ad artisti, autori, etichette e editori
In questo modo le persone che hanno creato la musica avranno il giusto riconoscimento e la visibilità che meritano. La prossima volta che sentite della musica in un video , quindi, non dimenticate di fare click su Mostra altro .

Palermo, grave una ragazza caduta dal tetto di un magazzino
Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata in elisoccorso all'ospedale Civico , dove adesso si trova ricoverata nel reparto di Rianimazione .

Lichtsteiner, niente Borussia Dortmund
Lichtsteiner chiude la porta anche ad un possibile trasferimento in Cina: " Non andrò sicuramente in Cina ". Mia moglie e i miei figli hanno bisogno di sentirsi bene e non sarebbe così in Cina .

Internazionali, Fognini: "Nadal? Spesso è andato a casa scontento"
Tutto facile anche per Novak Djokovic , che concede appena sei game a Basilashvili , guadagnandosi una sfida agli ottavi contro Ramos .

Incidente sulla Palermo-Agrigento Misilmeri, un morto e un ferito
Il 74enne Paolo Sole è morto in un incidente frontale sulla strada statale Palermo-Agrigento, all'altezza di Misilmeri. L'uomo, gravemente ferito nell'impatto, avrebbe perso la vita durante il trasporto d'urgenza verso l'ospedale .

Europei Under 17, semifinali: in diretta tv e streaming
E proprio Vergani e Vertessen sono adesso in testa alla classifica cannonieri della manifestazione. Da Viareggio a Rotherham, il gioiello dell'Inter Under 17 è sempre protagonista con reti decisive.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.