F1: Canada, trionfa Vettel, torna leader Mondiale

Share
F1: Canada, trionfa Vettel, torna leader Mondiale

Tra i delusi, Kimi Raikkonen, incapace - more solito - di portare via punti ai rivali tedeschi. I due si toccano, e la Toro Rosso finisce letteralmente per camminare sui muri. Subito Safety Car in pista, ma nessuna conseguenza fisica per i piloti. "Pensavo che mi sarei dobuto fermare per un guasto, invece almeno fortunatamente sono riuscito a terminare il Gran Premio".

Il pilota Ferrari ha poi proseguito entrando nel dettaglio: "Non ci sono ragioni particolari, non cercate sempre risposte". Ultimo sarà Hamilton. In pista c'è molto traffico e Vettel è costretto ad abortire il suo primo giro. Per effettuare la propria sosta infatti, Seb aspetta tranquillamente che si siano fermati tutti per non mollare mai la posizione numero 1, e al cambio mescola obbligatorio monta la SuperSoft, gomma che nelle menti più ansiose dovrebbe forse favorire la rimonta Mercedes.

Lewis Hamilton: voto 6.

Sebastian Vettel vince il Gran Premio del Canada e torna in testa al mondiale di Formula 1. "Possiamo sicuramente sorpassare, quindi avremo sicuramente più possibilità".

Una Ferrari che domina in Canada non si vedeva dai tempi di Michael Schumacher. Dopo una qualifica serratissima e giocata sul filo dei millesimi, la gara non ha riservato altrettante emozioni. Gara anonima per l'altra Ferrari di Kimi Räikkönen (6°).

È stata veramente una domenica speciale per l'equipe di Maranello, con Vettel che ha tenuto la testa dall'inizio alla fine ed è così balzato in testa al Mondiale complice una domenica opaca di Hamilton, rallentato da un calo di potenza e finito solo quinto. Peggio del "nero" (ovviamente) solo uno... Mi sono avvicinato, ma poi è stato difficile avvicinarsi abbastanza da portarlo su DRS. "Mi sono avvicinato un po 'a Hamilton ma avevamo bisogno di più per avere una possibilità". E a questo punto torna "sempre la solita domanda" (vorrà pur dire qualcosa): è il caso di farlo questo benedetto rinnovo al finlandese?

Un "rossa" davanti a tutti al termine di un sabato per cuori forti. La verità però è che Raikkonen, quando serve, semplicemente "non c'è mai".

Riecco la Ferrari tagliare il traguardo per prima. Weekend da dimenticare per Fernando Alonso che nel giorno dei festeggiamenti per i 300 GP, è stato costretto al ritiro per un problema tecnico alla sua McLaren.

Ieri per il primo pilota della Mercedes è andata molto male.

Share

Advertisement

Related Posts

Ancona: positivo all’Hiv da 11 anni aveva rapporti non protetti, arrestato "untore"
Una volta appurato del contagio, la 35enne ha subito denunciato il partner. Non si esclude che Pinti potrebbe aver avuto anche rapporti omosessuali.

A Catania sbarcheranno 937 migranti salvati dalla Guardia Costiera italiana
Presenti anche investigatori della squadra mobile della Questura , a caccia degli scafisti che si nascondono tra i migranti . Il coordinamento del trasferimento fino a Valencia è in carico a nave Dattilo della Guardia costiera.

Mondiali 2026 assegnati a Stati Uniti, Canada e Messico
Un giorno storico per il calcio, considerando che mai prima d'ora una competizione internazionale era stata ospitata da tre paesi. La fase finale dell'edizione 2020 sarà "itinerante" e si giocherà in 12 città europee.

Consob punta a rilancio mercato all'insegna dell'indipendenza
Secondo Nava "il rilancio della piazza finanziaria italiana si fonda non solo sul sostegno alle imprese ma anche sul sostegno a risparmio e investitori che partecipando ai mercati garantiscono l'afflusso di risorse alle imprese".

La bitontina Bianca Guaccero sarà la nuova conduttrice di 'Detto fatto'
La prossima stagione la vedrà al timone di una nuova trasmissione su Rai 1 . A Bianca Guaccero i complimenti e gli auguri per la nuova avventura.

Juventus, Allegri: "Ecco perché ho detto no al Real Madrid"
Anche perché le rivali si stanno rafforzando: " Sarri ci mancherà, ma in Italia abbiamo ritrovato un vincente come Ancelotti". Dal campionato combattuto fino alla fine ad una Champions scoppiettante, con l'addio di Buffon a chiudere il tutto .

Aquarius, plauso della Libia: "finalmente, mossa giusta"
"Finalmente il ministro Matteo Salvini ordinando la chiusura dei porti inizia a prendere il problema dal verso giusto ". Sulle Ong il giudizio è ancora più pesante: "Per noi hanno sempre rappresentato un ostacolo gigantesco ".

Fassone, Milano è pronta per due stadi
Nel Milan per il settore giovanile ha sempre avuto una certa attenzione, tanti giocatori della prima squadra arrivano da lì. Milan e Inter hanno cambiato proprietà con dirigenti internazionali.

Amici di Maria De Filippi: 17 stagioni e 24 vincitori in un’infografica
Quando è venuto ospite a C'è posta per te mi aveva detto di essere cresciuto a pane e amici . E ricordiamo anche che oltre l'80% dei ballerini passati da Amici oggi è professionista.

Calciomercato, panchina Chelsea: Sarri resta la prima scelta
UOL Esporte prosegue dicendo quindi che il Napoli è la squadra che al momento dà sensazioni maggiormente positive all'ex PSG. L'intesa, secondo Pedullà, passerà anche dal trasferimento di alcuni calciatori e fa quelli di Hysaj, Albiol e David Luiz .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.